Sfondo

Indice




Fai clic sulle foto per ingrandirle

Cortina Cortina d'Ampezzo
San Candido La piazza principale di San Candido Il campanile del Duomo di San Candido
Castello di Heinfels Castello di Heinfels Castello di Heinfels
Lienz Lienz
Oberdrauburg Oberdrauburg
Villach Villach
Tarvisio Il Duomo di Tarvisio
La ciclabile Alpe Adria La ciclabile Alpe Adria nel punto in cui si immette sull'ex tracciato della ferrovia pontebbana
Kranjska Gora Kraniska gora
Bled L'isola di Bled su cui sorge il Santuario Lago di Bled Le barche che portano all'isola di Bled Lago di Bled
Fai clic sulle foto per ingrandirle
Aggiornamento pagina 28-11-2010

Da Calalzo a Bled via Cortina, Dobbiaco, Villach, Tarvisio

Sfondo

Km totali percorsi: 419
Data dell'escursione: dal 21 al 25 agosto 2010
Partecipanti: Bepi - Gabriele - Gernaldo - Giorgio - Max

1 tappa: Calalzo - Dobbiaco (km.67)

Arrivati alla stazione ferroviaria di Calalzo (m.796) abbiamo iniziato il giro seguendo la ciclovia delle Dolomiti che si snoda sul tracciato dell'ex ferrovia Calalzo di Cadore-Dobbiaco, dismessa nel tratto Cortina d'Ampezzo-Dobbiaco nel 1961 e nel tratto Calalzo-Cortina nel 1964.
Il percorso, dominato dalle vette più prestigiose delle Dolomiti come l'Antelao, le Tofane, il Pelmo, il Sorapiss e il Cristallo presenta pendenze modeste, salvo alcuni tratti con numerosi saliscendi tra San Vito di Cadore e Cortina d'Ampezzo dove il tracciato si discosta dalla vecchia ferrovia e scende sul fondo del Boite lungo le tracce di una antica strada regia.
Alcuni chilometri dopo Cortina la ciclabile diventa sterrata ma con un buon fondo e si inoltra in un ambiente più solitario e boscoso.
Dopo la stazioncina di Fiammes la salita si fa leggermente più accentuata e si attraversano due spettacolari gallerie ed il ponte in ferro costruito dagli austriaci sul grande orrido.
A Cimabanche si raggiunge il culmine del tracciato a m.1534 e da qui, passando in Alto Adige, si raggiunge Dobbiaco (m.1211); spendida la veduta sul versante nord/ovest delle Tre Cime di Lavaredo.

tracciato GPS del percorso eleborato con Google Earth
Sfondo

2 tappa: Dobbiaco - Lind im Drautal (km.106)

Da Dobbiaco abbiamo percorso, in senso inverso, il tratto già effettuato negli anni precedenti sulla ciclabile della Drava fino a Lind dove abbiamo pernottato.

tracciato GPS del percorso eleborato con Google Earth
Sfondo

3 tappa: Lind im Drautal - Villach (km.69)

Abbiamo proseguito, sempre sulla ciclabile della Drava, fino a Villach dove abbiamo pernottato.

tracciato GPS del percorso eleborato con Google Earth
Sfondo

4 tappa: Villach - Bled (km.98)

Da Villach Warmbad abbiamo seguito per un tratto la ciclabile R3 della Carinzia, poi da Arnoldstein sempre in ciclabile fino a Coccau e da qui a Tarvisio sulla ciclovia Alpe Adria.
Dopo pranzo abbiamo seguito il bel percorso ciclabile che si snoda sull'ex tracciato ferroviario Tarvisio - Jesenice (in realtà la ciclabile si esaurisce alcuni chilometri prima di Jesenice) e poi la statale (vietata ai ciclisti) per Lubiana fino al bivio per Bled; da qui siamo scesi velocemente fino al lago.

tracciato GPS del percorso eleborato con Google Earth
Sfondo

5 tappa: Bled - Jesenice e Gorizia - Udine (km.73)

Dopo un giro lungo il bel lago di Bled siamo risaliti fino a Jesenice dove abbiamo preso il treno per Gorizia che percorre la storica ferrovia transalpina Vienna - Trieste (Avremmo potuto tranquillamente prenderlo a Bled, ma non ci siamo accorti che la strada ferrata passava anche da lì).
Da Gorizia siamo tornati a Udine seguendo il percorso Lucinico, Capriva, Cormons, Corno di Rosazzo, Manzano, Buttrio, Pradamano.

tracciato GPS del percorso eleborato con Google Earth
Sfondo
Sfondo

Infine alcuni flash fotografici del nostro viaggio (clicca sulle foto per ingrandirle)

Il giro inizia dalla stazione ferroviaria di Calalzo La ciclabile delle Dolomiti tra Calalzo e Cortina La ciclabile delle Dolomiti tra Calalzo e Cortina Si fatica per raggiungere il ristorante Si contempla il panorama dalla terrazza del ristorante Si pranza nei pressi di Borca di Cadore Il laghetto alpino di Rufreddo nei pressi del passo Cimabanche Il passo Cimabanche tra Cortina e Dobbiaco Sulla cilabile San Candido - Lienz La piazza di Oberdrauburg Un attrezzatissimo self -service - officina per biciclette sulla ciclabile della Drava Sosta a Spittal La grande abbuffata a ora di pranzo La grande abbuffata a ora di pranzo La grande abbuffata a ora di pranzo Il fiume Drava a monte di Villach A passeggio per Villach Pranzo a Tarvisio La ciclabile sull'ex tracciato ferroviario Tarvisio - Jesenice in territorio italiano La ciclabile  sull'ex tracciato ferroviario Tarvisio - Jesenice in territorio sloveno

Valid XHTML 1.0 Strict